Detassazione premi di risultato

detax premi risultatoÈ stata pubblicata la circolare n. 28/E 2016 redatta congiuntamente dalla Agenzia delle Entrate e dal Ministero del Lavoro.

Lo scopo di tale documento è quello di fornire chiarimenti operativi  alle parti interessate alla detassazione dei premi di risultato di cui ai  commi 182/190 L 208/15 ( legge di stabilità 2016) e   DM 25.03.16.

Rispetto agli anni precedenti si segnala che il beneficio fiscale non è più riservato alla retribuzione di produttività, bensì ai soli premi di risultato. Ciò significa che alcune voci prima detassate, oggi non lo sono più: si pensi ad esempio agli  straordinari o ad  altre maggiorazioni di retribuzione.

Le disposizioni attualmente applicabili prevedono che vi debba essere un incremento di almeno uno degli obiettivi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione ed altresì prevedono che detto incremento sia provato attraverso degli indicatori numerici di cui va dato conto nella dichiarazione di conformità del contratto.

Scarica la circolare